Graffiatoio semplice ed economico a meno di 25 euro

Graffiatoio semplice ed economico a meno di 25 euro
4 5 voti

graffiatoio costa poco

Per far divertire il gatto non sempre servono graffiatoi maestosi che, seppur bellissimi, occupano parecchio spazio e non sempre si trova la giusta sistemazione in una casa piccola.

Come abbiamo già visto, i tiragraffi costano ma se si è appassionati del fai da te, si potrebbe con pochi materiali costruirselo in casa.
Chi ha preso un gattino da poco o chi non vuole spendere molto ma avere subito un piccolo giocattolo a disposizione per far divertire il gatto a farsi le unghie può trovare la giusta risposta prendendo un graffiatoio semplice ma al contempo ben fatto e dalle dimensioni contenute.
Nella tabella qui indicata, sono elencati una serie di tiragraffi bassi, alcuni a colonna, altri comprensivi di giochini e accessori, come la poltroncina “cuccia” o l’erba gatta.

Tiragraffi economiciMaterialeDimensioni
graffiatoio semplice con erbagattacartone ondulato, erba gatta18 x 45 x 19,5 cm
graffiatoio colonnasisal naturale47 x 28,8 x 8,8 cm
graffiatoio console djcartone34,9 x 14,6 x 38,7 cm
graffiatoio semplice con cucciasisal naturale38 x 37 x 19 cm
graffiatoio semplice bassoBase in legno rivestita in stoffa, colonna in sisal30 x 30 x 35 cm

Il più originale tiragraffi è sicuramente quello a forma di console per dj. Vi immaginate il vostro gatto che mixa i dischi con le unghie?? Divertente e carino anche da regalare.

Il più piccolo e basso è il primo, adatto ai gatti adulti, poco avvezzi a scatenarsi arrampicandosi sui pali in sisal.
Questo fa il suo onesto dovere; il cartone è resistente e l’odore forte dell’erba gatta induce il gatto ad avvicinarsi e usare il graffiatoio piuttosto che la tenda o la pelle del divano. Se il vostro gatto è già abituato a giocare con le scatole di cartone, questo è l’acquisto perfetto.

Per i gatti più vivaci, la colonna in sisal naturale sembra essere la soluzione più idonea. Dura di più di un semplice cartone, sebbene la stabilità dipenda dall’utilizzo che il gatto ne fa durante il gioco. Un tiragraffi poco costoso ha il vantaggio di essere più piccolo ma anche meno resistente di quelli che costano 50 euro. Si potrebbe valutare di acquistare un graffiatoio simile come primo acquisto per verificare se il gatto effettivamente impazzisce a giocare o non lo considera per niente. Successivamente si potrebbe cambiare con uno più robusto ed affidabile.

Ti potrebbero interessare...