Micio e casa: ecco gli oggetti pericolosi da evitare




Micio e casa: ecco gli oggetti pericolosi da evitare
4.8 58 voti

 
 
gatti casa oggetti pericolosi

Sebbene i gatti siano animali molto intelligenti e autonomi, non sempre sono in grado di evitare i pericoli per loro che si nascondono nella nostra casa: molti oggetti di uso comune nelle nostre case sono infatti pericolosi per i gatti, ed è necessario prendere precauzioni in modo da far sì che i nostri mici siano il più possibile al sicuro. Avere un gatto in casa è un po’ come avere un bambino: non è realistico pensare che sia il gatto ad adattarsi alla nostra casa, ma dobbiamo essere noi ad adattare la nostra casa al gatto, rimuovendo tutti i pericoli e rendendola il più possibile confortevole.

Per prima cosa, considerate le piante ornamentali: ve ne sono molte che sono perfettamente innocue, ma anche altre che possono essere incredibilmente velenose per i gatti, come i gigli o le stelle di Natale. Dal momento che i gatti, specialmente se sono giovani, tendono a mordere e mangiucchiare qualsiasi cosa trovino in casa, non esiste un luogo sicuro o abbastanza in alto dove possano essere sistemate: la soluzione più sicura è semplicemente non tenere in casa questo genere di piante.

Un altro pericolo è costituito da tutto ciò con cui il gatto si può strangolare o in cui si può impigliare: nastri, elastici per capelli, ma anche i manici dei sacchetti di plastica per la spesa possono essere pericolosi e portare un gatto al soffocamento. Assicuratevi di conservarli sempre in sacchetti chiusi e lontani dalla portata dei gatti.

Fate inoltre attenzione agli elettrodomestici e ai cavi: sebbene il gatto non abbia generalmente la stessa tendenza a rosicchiare i cavi che ha il coniglio, è attratto dalle cose che pendono e potrebbe dunque non solo cercare di mordere un cavo, ma anche cercare di afferrarlo e provocare la caduta di un elettrodomestico, che potrebbe nel caso peggiore anche cadergli addosso e schiacciarlo. Per risolvere questo problema, potete installare dei copricavi che potrete acquistare in qualsiasi negozio di fai da te.

Non lasciate in giro nulla di velenoso che il gatto possa ingerire: questo include non soltanto pesticidi e spray anti insetti, ma anche tutti i tipi di detersivi, saponi solidi e anche cibi che con il loro odore potrebbero attirare l’attenzione del gatto. Ad esempio, se avete bisogno di lasciare un detersivo in posa sul piano cottura, non lasciatelo incustodito. Allo stesso modo, se avete dei gatti in casa fate sempre attenzione a risciacquare con accuratezza pavimenti e superfici lavabili, anche se utilizzate un detergente che non ha bisogno di risciacquo: dal momento che i gatti si leccano le zampette, potrebbero comunque ingerire particelle di detersivo.

Infine, fate attenzione a non lasciare sul pavimento alcun piccolo oggetto che possa attirare l’attenzione di un gatto, che potrebbe accidentalmente ingerirlo: ad esempio, fate attenzione a scampoli di tessuto, bottoni, spille e oggetti del genere. Il pericolo è particolarmente importante per gli oggetti di tessuti, che potrebbero causare un’occlusione intestinale capace di portare il vostro gatto alla morte.

Tenere in casa un gatto non è difficile o particolarmente impegnativo: questi sono degli accorgimenti molto semplici da tenere, ma che potranno fare la differenza per il vostro amico animale.

Ti potrebbero interessare...