I gatti e il vomito: perché il tuo gatto vomita?




I gatti e il vomito: perché il tuo gatto vomita?
4.7 7 voti

Anche i gatti in ottima salute di tanto in tanto sono soggetti ad attacchi di vomito, e, sorprendentemente, il vomito non è sempre segno di malattia! Il vomito a volte accompagna delle malattie, ma il rigurgito in alcuni casi può essere una cosa buona in realtà, perché è un modo naturale che hanno i gatti per regolare la loro salute e il loro benessere.

Riesci a capire perché il tuo gatto vomita e se è un problema? In questo articolo leggeremo quali sono le cause più comuni del vomito e come rimediare. Continua a leggere per saperne di più.

 
perchè gatta vomita

 

Problemi digestivi

Una delle cause più ovvie sono i problemi digestivi. In questi casi il vomito potrebbe essere accompagnato da attacchi di diarrea e letargia che, però, dovrebbero scomparire nel giro di un paio di giorni senza troppe preoccupazioni. Solitamente i problemi digestivi svaniscono senza alcun tipo di intervento. Ma se il tuo gatto è disidratato, vomita copiosamente e il problema persiste per più di 48 ore, contatta il tuo veterinario.

 

Alimentazione

Se il tuo gatto ha un apparato digestivo particolarmente sensibile, potrebbe essere più tendente agli attacchi di vomito come risultato di una dieta troppo ricca, con troppi additivi artificiali o di scarsa qualità. Per risolvere questo tipo di problema basta cambiare la dieta o investire su una dieta veterinaria ipoallergenica per i gatti che hanno problemi a digerire il normale cibo per gatti. Su Petyoo.it potete trovare una lista delle migliori crocchette per gatti.

 

Vomito e vermi

Ogni gatto dovrebbe sottoporsi regolarmente a un processo di eliminazione dei vermi. I vermi intestinali possono causare disturbi alla digestione, malessere generale e vomito. Se il tuo gatto non viene sottoposto a una cura per eliminare i vermi regolarmente, o ovviamente se riesci a vedere ad occhio nudo i vermi nelle feci o nel vomito, portalo dal veterinario per una visita e per scegliere il trattamento adeguato.

 

Avvelenamento

Una causa del vomito, rara ma potenzialmente pericolosa, è l’avvelenamento. Ogni padrone deve starci attento perché sono molti gli oggetti o le piante ad essere tossiche per i gatti, come ad esempio i rodenticidi che potrebbero ingerire inavvertitamente mangiando un topo o un ratto avvelenato, oppure l’antigelo per le macchine, o le piante come ad esempio i gigli.

L’avvelenamento deve essere considerato una vera e propria emergenza, e se sai per certo o hai il sospetto che il tuo gatto sia stato avvelenato, rivolgiti immediatamente al tuo veterinario. Se ci sono tracce di sangue nel vomito del tuo gatto e ha la schiuma alla bocca, i crampi e manifesta problemi respiratori, chiama subito il veterinario. Se sai qual è la causa dell’avvelenamento, portala dal veterinario così che possa aiutarlo con la diagnosi.

 
problemi digestione gatto

 

Palle di pelo

Tossire le palle di pelo è una cosa che chiunque abbia un gatto sa cosa vuol dire. Le palle di pelo di solito sono ben visibili nel vomito, e potrebbero consistere in una semplice pallina di peli, o una massa più grande di peli. Se il tuo gatto rigurgita palle di pelo frequentemente, forse è il caso di parlarne con il veterinario che sicuramente saprà consigliarti come prevenire e sconfiggere il problema, in quanto le masse più grandi di pelo potrebbero causare una seria ostruzione potenzialmente problematica. Spazzola il gatto regolarmente, specialmente se è a pelo lungo: ti aiuterà a prevenire la formazione di palle di pelo.

 

Mangiare l’erba

Mangiare l’erba spesso porta al vomito, e i padroni si infuriano quando vedono i propri gatti mangiare l’erba nonostante sappiano quali siano le conseguenze!

Ma mangiare l’erba e vomitare è un comportamento perfettamente normale per i gatti, e consumare l’erba può aiutare a compattare bene le palle di pelo in modo da rigurgitarle più facilmente. I gatti dovrebbero sempre avere facile accesso all’erba, anche quei gatti che non vivono all’esterno. Puoi far crescere dell’erba gatta in alcuni vasi in casa così che il tuo gatto ne abbia sempre a disposizione se ne vuole!

 

Sintomo di malattia

Infine, il vomito è un sintomo abbastanza comune che spesso accompagna varie malattie, serie e non. Le cause del vomito potrebbero essere quelle sopra elencate, ma devi sempre considerare la possibilità che dietro ci sia una causa ben più seria, specialmente se il vomito è accompagnato da altri sintomi. Conoscere la salute normale del tuo gatto può aiutarti ad individuare più facilmente eventuali anormalità.

Come sempre, se sei preoccupato riguardo la salute del tuo gatto e se qualcosa non ti è chiaro riguardo le cause del vomito, contatta il tuo veterinario.
 

Ti potrebbero interessare...