Tiragraffi robusti per gatti grandi




Tiragraffi robusti per gatti grandi
3.7 6 voti

gatto xxl albero gatti

Il mio gatto è un xxl, un amico peloso un pò viziato amante della buona cucina e del benessere. Un piccolo tigrotto, calmo e voglioso di coccole. Voi direte che è appesantito, io lo definisco in “forma”, nel senso che ha la forma rotonda 🙂
Quando salterella è comunque elegante nei movimenti, ha stile insomma. L’unico problema è reggere quei chili di troppo, per cui utilizzo spesso tappetini e cuscini morbidosi accanto al divano.

Ogni tanto però a lui piace fare quei balzi da brividi e raggiungere l’altitudine per vedere dall’alto il suo territorio.
Finchè rimane sul davanzale della finestra nessun problema; invece quando cerca di saltare sull’albero dei gatti comprato all’Ikea qualche anno fa e ormai trasformato in una torre di Pisa, inizio a preoccuparmi. Non tanto per il rumore, quanto per la mancanza di stabilità. Dai 5 kg che era prima siamo passati al doppio numero ed è arrivato il momento di comprare un tiragraffi per gatti grandi, un xxl che possa sostenerlo.

Avete presente quei tiragraffi con colonna e cuccia incorporata? Avevo preso in considerazione anche quelli da palestra di modo che potesse fare più movimento e perdere non dico chili ma almeno qualche etto.

Poi parlando con la commessa di Arcaplanet e informandomi su internet, la scelta ricadeva su una soluzione a torre in legno massiccio.
Di tiragraffi in legno ben fatti ce ne sono parecchi, ma non mi serviva qualcosa “cool”, volevo andare sul concreto trovando la soluzione più affidabile in termini di stabilità.

Le opzioni quindi erano due. La prima lo avrebbe fatto impazzire: eccolo qui, 5 postazioni belle comode di cui 2 a forma di amaca che sorreggono un gattone fino a 20 kg. I pali più spessi dei normali di diametro 12. L’unica pecca a mio avviso è la grandezza; vicino al divano occupa troppo spazio e dovrei sacrificare una pianta da vaso.

tiragraffi gatto grande

 

L’alternativa era questa. Meno vistoso e più compatto, con una colonna in legno massiccio, una seduta morbidosa e la base abbastanza larga da rimanere fissa al pavimento.

Devo ammettere che avrei risparmiato la metà dei soldi comprando quest’ultimo, ma il tiragraffi gigante mi ha colpito a prima vista e non ho potuto resistere. Spero che tra qualche mese sia ancora lì, fisso e stabile, altrimenti dovrò optare per uno a soffitto!

 

Ti potrebbero interessare...